INFO UTILI

Qui puoi trovare tutte le informazioni utili sulla patente...

A cosa serve la Patente

Non si possono guidare autoveicoli e motoveicoli senza aver conseguito la patente di guida rilasciata dal competente ufficio del Dipartimento per i trasporti terrestri (DTT). 

La patente di guida viene rilasciata dopo l'accertamento dei:
• requisiti di età;
• requisiti fisici, psichici e morali.

Per chi esercita la guida come professione, sono rilasciati altri documenti quali il C.A.P. (Certificato di Abilitazione Professionale) KA o KB, la C.Q.C (Carta di Qualificazione del Conducente) per trasporto persone o trasporto cose, o il Certificato di Formazione Professionale (C.F.P.) A.D.R.

La patente si distingue in diverse categorie, ed abilita alla guida di determinati veicoli a seconda delle loro caratteristiche.

Si ricorda che i minori di 18 anni, con qualsiasi patente e veicolo a motore, non possono trasportare passeggeri.

La patente è utilizzabile anche come documento di riconoscimento, ma non è valida per l'espatrio.

 Patenti

  • Patente AM

    Sostituisce il Certificato alla Guida dei Ciclomotori C.I.G.C. Fino ai 18 anni non si possono portare passeggeri. Inoltre questa patente non è valida negli altri Paesi UE per via dell'età (in alcuni Stati il ciclomotore si può guidare solo a 16 anni).

  • Patente A

    A seconda dell'età in cui si consegue e del tipo di mezzo su cui si vuole sostenere l'esame, la patente A è soggetta a delle limitazioni.

  • Patente B

    La patente di guida di categoria B prevede limitazioni di velocità e di guida per i primi tre anni dalla data di superamento dell’esame.

  • Patente C

    Per guidare autoveicoli per trasporto di cose, aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, il conducente deve avere compiuto 21 anni, o essere munito di C.A.P. tipo KC o di CQC merci.

  • Patente D

    Per condurre autobus in servizio pubblico di linea o di noleggio con conducente e per gli scuolabus, occorre in più la CQC Persone.

  • Patente E

    Si tratta di un'estensione delle patenti B, C e D che permette il traino di rimorchi non leggeri ai veicoli per i quali si è ottenuta l'abilitazione di guida.